Intervista da umano ad umano. Mario Giacomelli.

Intervista da umano ad umano. Mario Giacomelli.

Oggi leggendo alcuni interventi in una discussione su facebook, sono venuto a conoscenza di questa splendida intervista realizzata da Frank Horvat ad uno dei più grandi fotografi che io conosca.
Cito le parole di ”Jane Austen” su facebook che descrivono pienamente il mio pensiero riguardo a questa intervista che spero possa colpirvi e restare impressa in voi come ha fatto con me.

”Ringrazio Matteo per la bellissima intervista che ha postato. È uno dei testi più profondi e intimi che abbia mai letto nel campo della fotografia, anzi, nel campo delle esperienza di vita.”

E quindi, ancora grazie Matteo per questo.
Buona lettura, a voi un piccolissimo estratto del pensiero di questo Autore.

”Certe giornate non faceva niente. Perchè è come se tu ti vedessi in uno specchio, e non sempre hai il coraggio di vederti. Ci sono delle volte che vorresti che non avessero mai inventato lo specchio, perchè quell’immagine sei tu, sono i tuoi figli, è tua madre. Ognuna di queste immagini è il ritratto mio, come se avessi fotografato me stesso. Non ho niente contro i vecchi o contro l’ospizio. Solo contro il tempo, questo presente che non esiste mai, già il momento in cui parliamo è fatto un po’ di prima, un po’ di dopo, di passato e di futuro. Là dentro lo senti ancora di più, come un coltello puntato contro il tuo cuore, ogni cosa ti concerne e ti ferisce.”
Mario Giacomelli.

Annunci

3 pensieri su “Intervista da umano ad umano. Mario Giacomelli.

  1. Intervista stupenda ! La fotografia fatta con il cuore e la tecnica rimane in questa frase “So che c’è un due e un ventidue. È la chiusura dell’obiettivo, questo l’ho imparato a memoria.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...