et… et…

Da cogliere e pensare lo spunto di Fulvio Bortolozzo sul suo blog:  La questione del racconto.

Veramente interessante questa traccia di riflessione, oserei definirla salutare, visto lo  stagno di concettualità da piccolo cabotaggio che spesso ci tocca rimirare in fiere e mostre.
E’ materia insondabile, tanto per cambiare, ma  innegabilmente il divenire fotografico più felice  spesso abbisogna di accadimenti visuali,  di una motivazione sincera e pulsante, in germe,  colta dalla nostra sensibilità nel mare delle casualità   e poi  convogliata  coerentemente dal nostro ragionamento e background.   E’ facile che il percorso  inverso, se seguito pedissequamente, a mo’ di compitino,  possa sfociare in una costruzione sterile,  anche se con tutti i numeri concettuali ed estetici.
Ovviamente non è matematico,  esistono progetti felici e profondamente e preventivamente “pensati”:   ma il trabocchetto è veramente insidioso, e ben venga questo razzo rosso sparato nella notte , dove la solita regola-non-regola  del et – et  (ragione e sentimento, guizzo e metodo, eccetera) trova un suggerimento di percorso.

Credo che il presupposto del sentiero indicato da Bortolozzo sia il silenzio interiore:  fatto di letture, di indagini in e out, di tempo perso a guardare, a lasciare sedimentare le sensazioni, i concetti.

Il tempo è la cosa più preziosa che abbiamo, ma volerlo comprimere in fotografia ci porta a svolgimenti prevedibili,  o  ci porta  a fotografare la prima baracca dietro casa,  sovraesponendola e desaturandola un po’ e sciorinando in calce qualche elucubrazione,   per sentirci alla fine  Guidi o Ghirri o chi altri.
Tanti bei like in entrambi i casi, ma tempo perso.

Buona lettura,

Giuseppe Pagano

Annunci

Un pensiero su “et… et…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...