David Lynch, un fotografo travestito da regista

Chi non conosce Laura Palmer e Twin Peaks? La serie televisiva degli anni ’90 ha fatto conoscere a un pubblico vasto ed eterogeneo il talento di David Lynch. Le stesse atmosfere dark, i colori che arredano situazioni fra erotismo e perversione, li ritroviamo in una produzione meno conosciuta – ma altrettanto valida – di David Lynch fotografo.

Una selezione di scatti, per lo più incentrati sul decadentismo e il post-industriale, sono adesso oggetto di una mostra a Londra. Qui, accanto alle sale dedicate a Lynch, la Photographer Gallery propone le opere fotografiche di altri due fotografi “in disguise”, due giganti del secolo scorso: Andy Warhol e William Burroughs.

Buon weekend a Londra!

Francesco Cuzzola

Annunci

Un pensiero su “David Lynch, un fotografo travestito da regista

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...