Kertész il dilettante

In questo periodo tardo-primaverile e rarefatto di spunti (…è una bugia; e ci siamo già andati qui a Reggio Emilia?) vorrei dedicare qualche pensiero a noi che si fotografa per diletto, lasciando da parte le molte altre motivazioni pur validissime e che in larga misura del diletto ne sono corollari eleganti. All’ mpk Museum di […]

Tod Papageorge: come lo strumento che si usa cambia il modo di vedere

Tod Papageorge, americano, 1940, é autore tra le altre cose di Passing through Eden, Steidl, 2007, una serie di immagini scattate in Central Park a New York. E’ stato per anni professore di fotografia alla Yale University ed é autore di numerosi saggi. Apro una parentesi. Nel corso di una delle sue lezioni ha raccontato […]

i capanni per “fare la Street”…

…certo, per nascondersi e “passare inosservati”. Era la boutade di un sagace buontempone, tempo fa, in un luogo di ritrovo virtuale dove c`era da scommetterci che qualcuno ci avrebbe creduto, e così avvenne. M’è tornato alla mente giorni fa quando ho incontrato questo paparazzo alieno: Qualcuno dicono che ci creda ancora e insomma c’è chi […]

Henri Cartier-Bresson al Centre Pompidou a Parigi

Per quanti avessero in programma Parigi nei prossimi tre weekend: qui il sito della mostra che si è aperta il 12 febbraio 2014 e chiuderà il 9 giugno 2014. Considererei questa al Beaubourg una presentazione-celebrazione dell’opera complessiva – e della vita – di uno dei miti della fotografia del ventesimo secolo. E` pure significativo che […]

La Scozia secondo Erwitt

Tempo fa pubblicavamo su pensierifotografici alcune note su Elliott Erwitt. Torno volentieri su questo fotografo per proporvi un video che mi è stato segnalato giorni fa. E’ un montato breve (con una buona fotografia peraltro) che racconta del suo ultimo assignment in Scozia per volontà della MacCallan (whisky) che prevede di imbottigliare una serie limitata […]

William Klein: il grado zero

…tutti a “fare” street photography di questi tempi.  perché? Magari ci si è accorti che la varia umanità è alle volte più interessante dell’ennesimo tramonto saturo, o perché si è scoperto che accanto alle instagram ai  cagnolini e quelle alle tazzine del caffè c’è spazio per altro. Per alcuni è un “dovere” lomografico / lo-fi, per […]

Il genio di HCB – Man and Machine

Nel 1967 la IBM World Trade Corporation chiese a Henri Cartier-Bresson una serie di scatti che idealizzassero il dialogo fra l`uomo e le macchine. Sono fotografie in cui si percepisce quanta MAGIA e carattere possa esprimere un fotografo con grandi idee anche in un lavoro su commissione. Un progetto che avrebbe potuto produrre facilmente una […]