Questa non è abbastanza buona

Al Barbican Centre di Londra, ancora per qualche giorno, è aperta la mostra Dorothea Lange: Politics of Seeing (forse più facile ormai procurarsi il catalogo). Consente di apprezzare tutta la carriera della Lange, vedere cosa faceva prima di essere ingaggiata dalla FSA e mettersi a viaggiare per l’America piegata dalla Grande Depressione, il suo impegno […]

L’urlo di Giacomelli

Una serie di scatti, molti dei quali inediti, del grande ed indiscusso Maestro di Senigallia. Accanto alle riprese aeree di paesaggi che firmano la mostra “Terre scritte”, una sequenza di stampe dal titolo: “Motivo suggerito dal taglio dell’albero”. Figure, volti, grida e nudi emergono dai “legni” scrutati da Mario Giacomelli. E’ una visione ed una ricerca […]

Rifarsi gli occhi (a Modena)

Quelle volte che chiacchierando di fotografia salta fuori la questione dell’Arte nove volte su dieci si scivola sul “mercato dell’arte”, e da qui a parlare di speculazioni e mercato gonfiato il passo è breve, un tema caro in genere alla fazione del “non serve conoscere l’autore per giudicare” o del “una foto così qui la […]

Robert Frank a Milano

Nel 1955 la Polizia dell’Arkansas ferma uno personaggio decisamente sospetto, trasandato  e malvestito. All’interno della sua automobile, oltre ad appunti scritti in una strana lingua, vengono rinvenute mappe degli USA, una borsa con macchine fotografiche tedesche  ed un’infinita’  di rullini, molti dei quali già impressionati. Non vi è dubbio, è una spia, viene quindi arrestato e portato […]

La Lucania di Giovanna Gammarota

E’  superfluo e quasi imbarazzante da parte mia commentare un lavoro fotografico che  ha trovato a suo tempo recensioni qualificate e che vede quale autrice non solo una fotografa ma anche una critica e giornalista. Recentemente  però  indicavo la necessità di accedere ad una Fotografia con la F maiuscola, di andare ai giusti mulini per […]

Annie Leibovitz a Milano

Spiragli di luce  nel buio di una vecchia fabbrica di lampadine, un grande tavolo praticamente ricoperto di libri, libri fotografici a disposizione dei visitatori. Un elegante divano, poltrona e tavolino, proprio come nel salotto di casa e poco distante, una semplice sala di proiezione con tre grandi schermi che ripropongono gli scatti della fotografa statunitense Annie […]

Gianni Berengo Gardin, studium e punctum?

  A Roma è in corso la mostra fotografica “vera fotografia” (Palazzo delle Esposizioni, dal 19 maggio al 28 agosto 2016). Non provavo una bruciante passione per questo solido fotografo che da ben oltre mezzo secolo racconta l’Italia – e non solo –  ma dopo un primo assaggio agli Scavi Scaligeri a Verona qualche anno fa mi è sembrato doveroso […]

Kertész il dilettante

In questo periodo tardo-primaverile e rarefatto di spunti (…è una bugia; e ci siamo già andati qui a Reggio Emilia?) vorrei dedicare qualche pensiero a noi che si fotografa per diletto, lasciando da parte le molte altre motivazioni pur validissime e che in larga misura del diletto ne sono corollari eleganti. All’ mpk Museum di […]

Robert Frank e la mostra democratica

A New York, presso la Tisch School of the Arts della New York University, si é da poco conclusa la mostra Robert Frank, Books and films, 1947-2016. Concepita da Robert Frank e Gerhard Steidl, l’editore della Steidl Verlag, la mostra presenta per la prima volta la serie completa dei film restaurati oltre a fotografie, libri e provini a […]

Le dimensioni contano (?)

Comincio queste righe con una confessione. L’opera “Rhein II” di Gursky, un tot di tempo fa, mi garbava il giusto. Erano i giorni che s`era saputo essere diventata la foto più  quotata al mondo, la qual cosa aveva dato la stura a considerazioni e anatemi sulle dinamiche dell’arte contemporanea e a memorabili sproloqui di quanti […]

RESET

Quattro giorni alla fine di un altro anno in cui abbiamo sguazzato in un oceano di immagini. La gran parte di queste: modi di comunicare social, un fluire incessante di pseudo storytelling, post-it visivi, figurazioni di massime filosofiche da cioccolatino, cartoline di saluti baci & vanità, cinofilia ambigua e che caldo fa. Panta rei. E poi le […]

dalla Magnum al Germanismo (e oltre…)

Alcune considerazioni, nate dalla visita  del Fotofestival Mannheim Ludwigshafen Heidelberg, un appuntamento biennale imperdibile (sebbene fuorimano) per la cura organizzativa e la varietà di spunti che i curatori hanno saputo offrire anche in questa sesta edizione: 7 Orte, 7 Prekäre Felder ovvero luoghi e campi precari, ambienti alienanti, spazi in cui si esercita il controllo […]

Arne Svenson, le finestre indiscrete e i diritti fondamentali

Cosa succede quando un amico ornitologo regala un potente teleobiettivo ad un fotografo, Arne Svenson, specializzato in paesaggi e nature morte? Soprattutto se l’edificio di fronte a quello in cui abita Svenson ha delle grandi finestre che vanno da pavimento a soffitto? Ma é ovvio, Svenson accantona le nature morte e inizia ad interessarsi a […]

In punta di piedi

Il mondo è  invaso da una frenetica comunicazione. Come fare per farsi sentire? Urlare, e sempre più forte. Oppure spararla grossa.  L’importante è farsi notare. Lo stesso vale per le immagini. Quello che ci vuole è un bel pugno nello stomaco, qualcosa che colpisca. E magari, invece di spararla grossa, qui si stampa in grande.  […]

Tre passi nel ritratto

Continuo il percorso nella fotografia che trascende,  quella che  insinuandosi nelle pieghe della vita riesce per un attimo a rivelare,  per proporre qualcosa sul ritratto. Innanzitutto un breve intervento di Efrem Raimondi sul suo blog, a margine di un suo prossimo workshop: sono poche parole, nelle quelli sostanzialmente si spiega che non si può spiegare, […]

Italia inside, il bicchiere mezzo pieno.

E’ di buon auspicio incamminarsi per andare a vedere una mostra fotografica in Piazza Duomo a Milano.  Questa povera fotografia,  poco riconosciuta, a volte bistrattata…  ogni tanto un’occasione degna,  una sede degna. Mentre entro un pochino l’ottimismo s’incrina:  spero che solo che questo Palazzo della Ragione non mi crolli addosso… confido sia solo un’impressione.  In questa […]

L’eclissi e… Sugimoto

Ieri era giorno d’eclissi e posso immaginare i fotoappassionati che controllavano la sera prima la batteria carica, i pelucchi sul filtro scuro scuro, il treppiede vicino all’uscio e le previsioni meteo per fotografare poi – peggio – quello che il Proba-2  ha laconicamente registrato – meglio. Una marea di clic a scandire questi piccoli, personali […]

Letizia Battaglia

    ” Ho sognato spesso di bruciare i miei negativi della cronaca degli anni ’70, ’80 ed un po di ’90. Per disgusto, forse per disperazione. Per annullare dalla mia vista lo schifo che aveva vissuto Palermo. Al giorno d’oggi dovrebbero possedere soltanto un valore in quanto documentazione di fatti storici accaduti, invece rimangono […]

Se Capa lo sapesse.

Se Endre Friedmann , in arte Robert Capa lo sapesse, probabilmente non se ne meraviglierebbe più di tanto visto che gli Italiani li ha conosciuti. Era infatti  il 1943, Luglio per la precisione, quando Capa atterra con il suo paracadute in Sicilia e segue i soldati Americani nell’avanzata verso nord in un reportage di guerra destinato ad […]

un Werner Bischof imperdibile, a Chiasso

Mi ritengo fortunato ad aver letto un suggerimento su questa mostra giusto due giorni prima di trovarmi a passare nei pressi di Como, e avere avuto modo peraltro di visitarla accompagnato dalla gentilissima direttrice del Museo, Nicoletta Ossanna Cavadini. Con queste poche righe desidero segnalarvi un evento a mio parere imperdibile quantomeno da chi può […]