In punta di piedi.

Un piccolo sfogo, con la premessa che chi cerca solo cose molto interessanti oggi ha maggior ragione di passare oltre. Mi piace esemplificare le mie fantasticherie con dei disegnini. Nella foto qui sotto, in giallo, la… capacità di intendere fotografia (espressione orribile)  di un fotoamatore basic. In rosso,  quella di un navigato intellettuale che ha […]

“in perenne agonia” (e un neurone alla volta)

Mi imbatto in una lettura leggera (grazie Federica) e ve la propongo: http://thevision.com/design/instagram-essere-artista/ Lo faccio volentieri perché trovo qualche spunto interessante e condivisibile. Di obiezioni ne avrei, tipo che occorrerebbe intendersi su “quella vibrazione sottopelle” che ci fa identificare un lavoro (fotografia, progetto) ganzo o meno: per come la vedo io non si tratta di […]

la Guerra a fumetti

Nessuna foto a corredo di questo pensiero, per rispetto ai soggetti del riporto fotogiornalistico. Oggi nell’edizione cartacea di un primario Quotidiano, in prima pagina, una foto in grande. Una donna con bimbo, nel mezzo di una strada. La città, devastata da bombardamenti. Oltre l’immaginabile. La fotografia, devastata dalla manipolazione grafica. Oltre il fotoritocco, oltre ogni ragionevole […]

Stile Stilema Scimmia

Tre “esse”, sebbene ci sarebbe da aggiungerci una quarta da cui tutto comincia: una Scelta. La scelta consapevole. Quando si mette in gioco la nostra esperienza visiva con una idea e si effettua appunto una scelta davanti a qualunque osservazione, accadimento, davanti a quella realtà che poi ci vien dato modo di trasporre per farla […]

Le scatole

Cominciamo dalla prima, banalissima scatola. “Le fotografie dovranno essere in formato 20 x 30”. Quante volte abbiamo letto simili prescrizioni, a monte di selezioni o altro? Il perché è fin troppo evidente:  se l’organizzazione  ha le cornici e magari i vetri di  quel formato… si muove di di necessità in virtù,  per non sforare il budget. Ma è […]

La fortuna del fotografo

premessa: se vi sembrasse di scorgere ironia nelle prossime righe desidero rassicurarvi che di autoironia si tratta; ma poi arriviamo al punto. Dunque: tra i fantastilioni di entusiasti di attrezzature fotografiche ve ne sono millemila (numero grande, frazione esigua) che s’appassionano al fare/scattare/cogliere le fotografie. Un largo sottoinsieme di questi si imbatte nelle imprescindiiiiibili regole […]

I match fotografici di AFIP: Backhaus vs Galimberti

L’AFIP, Associazione Fotografi Professionisti, ha organizzato una serie di incontri videoregistrati  contrapponendo fotografi di estrazione diversa: Gianni Berengo Gardin e Francesco Cito, Jacopo Benassi e Giovanni Gastel, Oliviero Toscani da solo contro i suoi “nemici” pubblicitari. Molto interessante, anche rispetto al dibattito che si svolge su Pensierifotografici ed intorno ad esso, il confronto tra Maria Vittoria […]